Connettiti con noi

Notizie

Lancio del servizio Crunchyroll su Prime Video

Pubblicato

il

Crunchyroll Prime Video
Non si sa ancora se e quando il servizio sarà disponibile nel nostro paese

Crunchyroll ha annunciato di aver collaborato con Amazon per distribuire il proprio servizio di abbonamento su Prime Video. La piattaforma, dunque, è ora disponibile tramite Prime Video Channels negli Stati Uniti. Successivamente sarà lanciato in Canada, Svezia e nel Regno Unito, prima di arrivare in altre nazioni entro l’anno.

In questa nuova modalità, vengono offerte due opzioni di abbonamento: Fan e Mega Fan . Quest’ultimo include la visione offline oltre ai flussi senza pubblicità, con ulteriori vantaggi non video che, come dichiarato dall’azienda, verranno aggiunti a breve.

Recentemente, Crunchyroll ha anche collaborato con il GSN (Game Show Network) di Sony Pictures Entertainment per lanciare un nuovo canale lineare 24/7 su Amazon Freevee, LG Channels, the Roku Channel e VIZIO WatchFree+.

Il Gruppo Globale Funimation di Sony ha completato l’acquisizione, annunciata per la prima volta nel dicembre 2020. di Crunchyroll da AT&T il 9 agosto 2021. Il prezzo di acquisto è stato di 1.242,5 miliardi di euro circa e il saldo è stato pagato in contanti alla chiusura dell’operazione. Le uscite home video di Funimation sono, dunque, ora elencate sotto Crunchyroll.

Secondo Deadline, il servizio di streaming Prime Video di Amazon inizierà a mostrare pubblicità, agli abbonati negli Stati Uniti, all’inizio del 2024. L’azienda offrirà, quindi, un livello di abbonamento senza pubblicità, per un costo aggiuntivo di 2,99 dollari USA ( circa 3,17 euro) al mese oltre alla quota di abbonamento base.

Mentre Prime Video pianifica di introdurre la pubblicità negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania e in Canada all’inizio del 2024, Amazon espanderà i piani in Francia, Italia, Spagna, Messico e Australia più avanti nello stesso anno.

Che ne pensate?

Appassionata di scrittura ed innamorata della cultura giapponese, trovo ispirazione sia nei racconti in cui mi immergo sia nei videogiochi che esploro. Attraverso manga, anime e la ricca tradizione artistica del Giappone, coltivo la mia creatività e la mia curiosità per mondi nuovi e avvincenti.

Advertisement

follow us

Trending