Connettiti con noi

Notizie

Takeshi Obata omaggia Dragon Ball con una cover esclusiva

Pubblicato

il

Obata Dragon Ball
La penna dietro i disegni di Death Note ha appena regalato a Dragon Ball una nuovissima cover

Anche Takeshi Obata, disegnatore di Death Note, si è unito al progetto DRAGON BALL Super Gallery Project, volto a celebrare i 40 anni del manga di Akira Toriyama. In occasione del 40° anniversario di Dragon Ball nell’ottobre 2024, Shueisha sta infatti preparando una mostra d’arte speciale. La mostra coinvolgerà diversi mangaka, ai quali è stato chiesto di ridisegnare le copertine del manga, reinterpretandole col proprio stile. Hanno già preso parte al progetto mangaka del calibro di Hiroiko Araki, Masashi Kishimoto o Yūsuke Murata

 

L’ultimo ad unirsi al progetto sembra essere Takeshi Obata, al quale è stata affidata la copertina del volume 29. Il disegno di Obata si ispira direttamente alla copertina originale del volume 29 di Dragon Ball del 1992, che raffigura Gohan e Piccolo mentre guidano insieme. In modo divertente, la versione di Obata mostra una versione dell’auto apparentemente in panne. Gohan viene mostrato mentre ispeziona il motore mentre Piccolo siede sulla vettura. Il tutto sembra inoltre far parte di un modellino action figure appena costruito, come suggeriscono gli strumenti che fanno da contorno all’immagine.

Questa nuova copertina costituisce la 39a del progetto Dragon Ball Super Galley. Per completare il progetto dovranno essere pubblicate tutte e 42 le cover originali del manga. Non mancano quindi molti disegni ma rimaniamo curiosi di scoprire chi saranno i prossimi mangaka ad essere coinvolti nel progetto.

Nel frattempo vi consigliamo di dare un’occhiata anche a queste interessanti news: Rico Sasaki al debutto da Lantis con la sigla di Rinkai! e Re:Monster, rivelati nuovi nomi del cast

Fonte :
Advertisement

follow us

Trending