Connettiti con noi

Notizie

Call of Duty: Black Ops 6 – una nuova era per la serie

Pubblicato

il

Call of Duty: Black Ops 6
Un ritorno in grande stile

La serie di Call of Duty ha esplorato molteplici ambientazioni dal suo inizio, passando dalla Seconda Guerra Mondiale a scenari futuristici nello spazio. Tuttavia, il franchise sembra raggiungere il suo apice quando si concentra su periodi storici e eventi reali, come dimostrato dalla longeva serie Black Ops, della Treyarch.

Con l’uscita di Call of Duty: Black Ops 6, annunciato lo scorso maggio, l’azienda continua, dunque, questa tradizione con un’ambientazione nei primi anni ’90 e una trama avvincente.

Una delle innovazioni più importanti del nuovo capitolo è il sistema Omnimovement, che mira a emulare i movimenti degli operatori Tier 1 del mondo reale. Questo sistema permette ai giocatori di correre in qualsiasi direzione, non solo in avanti, offrendo una gamma completa di 360 gradi per correre, scivolare e tuffarsi.

Miles Leslie, direttore creativo associato di Treyarch, ha espresso grande entusiasmo per questa novità:

“Credo che cambierà il modo in cui le persone approcciano Call of Duty. Se sei un giocatore occasionale o hardcore, c’è qualcosa da imparare per tutti.”

Il sistema è affiancato dalla possibilità di assumere una posizione prona supina, permettendo ai giocatori di rotolare sulla schiena per guardare nella direzione opposta senza doversi girare goffamente.

Inoltre, il nuovo sistema Intelligent Movement trae ispirazione da giochi come Forza, offrendo assistenze configurabili, che rendono i movimenti dei personaggi più fluidi. I giocatori possono correre, scavalcare, accucciarsi e scivolare senza bisogno di premere pulsanti, semplicemente puntando il personaggio verso gli ostacoli.

Call of Duty: Black Ops 6

Immagine presa dal sito Game Informer

Multiplayer migliorato e nuove funzionalità

La modalità multiplayer di Black Ops 6 riceverà vari aggiornamenti, inclusi un nuovo sistema di animazione e un maggior numero di punti di impatto sui modelli dei personaggi. Il ritorno della modalità Teatro permetterà ai giocatori di rivivere i loro momenti di gloria.

Black Ops 6 introdurrà anche 12 nuove armi e vari dispositivi, come il Signal Lure, per sfidare gli avversari a trovare il giocatore. Treyarch reintrodurrà, inoltre, il Classic Prestige, con 55 livelli militari e 10 livelli di Prestige, culminando nel Prestige Master con 1.000 livelli e una ricompensa classificata per chi raggiunge la fine.

Al lancio, il multiplayer includerà 16 nuove mappe: 12 tradizionali a tre corsie per 6v6 e 4 mappe strike per modalità come Gunfight. Poiché il multiplayer si svolgerà dopo gli eventi della campagna, i giocatori rivisiteranno alcuni dei luoghi della storia di Black Ops 6.

Call of Duty: Black Ops 6

Inoltre, la campagna del gioco riprenderà la tradizione di intrighi e spionaggio. La sua storia è ambientata nel 1991, due anni dopo gli eventi di Black Ops 2. Con la caduta dell’Unione Sovietica e l’attenzione globale rivolta alla Guerra del Golfo, un’entità nota come The Pantheon ha infiltrato i livelli più alti del governo, inclusa la CIA.

Gli agenti di Black Ops dovranno agire come rinnegati per fermare il gruppo e prevenire una serie di eventi apocalittici. La campagna includerà missioni variegate, che spaziano da operazioni militari tradizionali a colpi di scena in stile thriller di spionaggio.

Il lancio di Call of Duty: Black Ops 6 è previsto su PlayStation 4 e 5, Xbox Series X/S, e One e PC, tramite Steam.

Fonte :

Appassionata di scrittura ed innamorata della cultura giapponese, trovo ispirazione sia nei racconti in cui mi immergo sia nei videogiochi che esploro. Attraverso manga, anime e la ricca tradizione artistica del Giappone, coltivo la mia creatività e la mia curiosità per mondi nuovi e avvincenti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

follow us

Trending