Connettiti con noi

Notizie

Clock Tower Rewind: una nuova vita per il gioco survival horror del 1995

Pubblicato

il

Clock Tower Rewind
La versione migliorata dell’iconico videogame arriverà in autunno

Durante la vetrina digitale di giochi Guerilla Collective 2024, è stato fatto un annuncio che ha acceso l’entusiasmo tra i fan del genere survival horror: il ritorno dell’amata saga, con il nuovo titolo Clock Tower Rewind.

WayForward, Sunsoft e Limited Run Games hanno, infatti, rivelato l’arrivo di questo remake, una versione migliorata del gioco point-and-click Clock Tower, originariamente creato da Hifumi Kōno.

Questa riedizione rappresenta la prima uscita ufficiale in inglese del gioco fuori dal Giappone, offrendo una serie di nuove funzionalità, che modernizzano l’esperienza senza tradirne lo spirito originale.

Il video di presentazione, trasmesso durante l’evento, include il recente trailer dell’edizione fisica, una featurette dietro le quinte con il commento del direttore dello sviluppo di Limited Run Games, Joe Modzeleski, e un’anteprima delle nuove funzionalità.

In questa nuova versione, i giocatori potranno guidare Jennifer attraverso il misterioso maniero utilizzando i classici controlli point-and-click, mentre sono inseguiti dal temibile Scissorman.

Le novità includono la possibilità di salvare la partita in qualsiasi momento e la funzione di riavvolgimento, che offre un livello di flessibilità e accessibilità senza precedenti. WayForward ha inoltre aggiunto una nuova introduzione animata, scene manga doppiate, nuove tracce vocali, contenuti restaurati dalla versione PlayStation e un’intervista esclusiva con il direttore originale del gioco, Hifumi Kōno.

Clock Tower Rewind sarà, dunque, disponibile in autunno per Nintendo Switch, PlayStation 4 e 5, Xbox Series X|S e PC, tramite Steam.

Un Tuffo nel Passato

Il gioco originale, rilasciato per Super Famicom nel 1995 da Human Entertainment, segnò un punto di svolta nel genere horror grazie alla sua atmosfera inquietante e alla narrazione coinvolgente.

La serie ha ricevuto diversi sequel, stavolta distribuiti anche al di fuori del Giappone. Il primo, Clock Tower 2, in Occidente diffusosi con lo stesso titolo del primo capitolo, e Clock Tower II: The Struggle Within (Clock Tower: Ghost Head in Giappone). Un terzo seguito, Clock Tower 3, è stato pubblicato da Sunsoft e CAPCOM.

Inoltre, il creatore originale del gioco, Hifumi Kōno, insieme al regista del film Ju-on/The Grudge, Takashi Shimizu, ha lanciato nel 2016 un suo successore spirituale, intitolato NightCry (precedentemente noto come Project Scissors).

Questo videogame, realizzato da Playism e disponibile per PC, tramite Steam, ha dimostrato la continua influenza e rilevanza del concept originale di Clock Tower nel mondo del gaming horror.

I fan avranno, dunque, ora l’opportunità di rivivere un vero e proprio classico del passato, arricchito con miglioramenti moderni che ne rispettano l’eredità.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

follow us

Trending