Connettiti con noi

Notizie

John Cena si unirà al live-action di One Piece?

Pubblicato

il

I membri del cast desiderano che il wrestler si unisca a loro

Il live-action di One Piece di Netflix ha iniziato la produzione della sua seconda stagione e ci sono molti volti nuovi che si uniranno ai Pirati di Cappello di Paglia. Finora, molti personaggi come Smoker, Wapol, Mr. Three e Tashigi sono stati confermati, ma tanti altri sono ancora rimasti in sospeso. In una recente intervista, Emily Rudd (Nami) e Jacob Romero Gibson (Usopp) hanno confermato che uno degli attori che sperano di vedere unirsi al cast è John Cena.

I due attori non solo hanno espresso il desiderio di vedere John Cena unirsi al cast, ma hanno anche ipotizzato quale personaggio potrebbe interpretare. E non è stato difficile assegnare un personaggio alla superstar della WWE, anche se in questo caso ci vorrebbe del tempo prima di vedere Cena unirsi al cast, sempre se la serie continua a seguire il materiale originale. I due avrebbero infatti assegnato al wrestler il ruolo di Franky, che fa la sua prima apparizione nella saga di Water 7.

Il che significa che se anche John Cena dovesse unirsi al cast nel ruolo di Franky, sicuramente non comparirà nella prossima stagione del live-action. Tra gli a tri nomi saltati fuori in questo fanta-casting quello di Danny Devito che, secondo Jacob Romero Gibson, potrebbe essere (scherzando) un fantastico Tony Tony Chopper. L’attore afferma inoltre che vedrebbe bene Dave Bautista nel ruolo di Jinbe, vista la sua stazza imponente.

Ricordiamo inoltre che tempo fa circolava una teoria che vedrebbe Jamie Lee Curtis interpretare la dottoressa Kureha. La stessa attrice, che aveva confessato di seguire One Piece, si era dimostrata interessata al ruolo. Speriamo che quelle che al momento sono solo fantasie, possano in futuro diventare realtà.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

follow us

Trending