Connettiti con noi

Anime

Mobile Fighter G Gundam si amplia con una nuova storia

Pubblicato

il

G Gundam
Nuova storia serializzata per G Gundam in arrivo il 5 Luglio

Sunrise/Bandai Namco Filmworks fa luce sul “progetto speciale” annunciato in occasione del 30° anniversario della serie anime Mobile Fighter G Gundam. Si intitolerà Kidō Butōden G-Gundam Gaiden: Tenchi Tengaku. A capo del progetto vedremo Yasuhiro Imagawa, il regista di G Gundam. Si tratterà di una storia serializzata, che debutterà sul sito ufficiale dell’anime il 5 luglio di quest’anno. Sembra si tratti di una serie testuale, ma non sappiamo ancora il formato.

La storia si svolge prima del match finale del 13° Gundam Fight (il torneo descritto nell’anime G Gundam), quando cinque misteriosi Gundam, noti come i Dark Shuffle, fanno la loro comparsa.

Durante lo “Speciale per il 45° Anniversario del Franchise Gundam” ad aprile di quest’anno, Tomokazu Seki ha presentato il logo per il 30° anniversario e ha dato un’anteprima di cosa aspettarsi in futuro: illustrazioni in fase di sviluppo per un nuovo personaggio. Di chi si tratterà?

Gundam G

Sotsu / Sunrise

Ricordiamo che la serie Mobile Fighter G Gundam è stata trasmessa da aprile del 1994 a marzo del 1995, segnando la prima “serie alternativa” rispetto alla trama dell’Universal Century, alla quale appartenevano tutte le precedenti serie Gundam (ad eccezione di Mobile Suit SD Gundam). Yasuhiro Imagawa, noto per Giant Robo e Tetsujin 28 del 2004, ha diretto l’anime, con sceneggiature supervisionate da Fuyunori Gobu, e il defunto Hiroshi Ōsaka si è occupato del design dei personaggi.

Rimaniamo, inoltre,  in attesa di Gundam: Requiem for Vengeance, il nuovo progetto di animazione in esclusiva su Netflix.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

follow us

Trending