Connettiti con noi

Notizie

Level Zero: Extraction annunciata l’uscita in accesso anticipato su Steam

Pubblicato

il

Level Zero: Extraction uscita
Cosa vi farà sudare di più, il caldo o il terrore?

TinyBuild e lo sviluppatore Doghowl Games hanno svelato ufficialmente l’uscita del loro atteso horror multiplayer, Level Zero: Extraction, disponibile in accesso anticipato su Steam a partire dal 6 agosto 2024. 

Questo annuncio segue il successo straordinario dell’open beta del gioco, che si è posizionato come il secondo titolo più giocato durante lo Steam Next Fest.

Level Zero: Extraction promette un’esperienza avvincente, che unisce elementi di survival horror e sparatutto tattico in prima persona. I giocatori avranno l’opportunità di immergersi in incursioni ad alto rischio, in cui squadre di mercenari si contendono risorse vitali in ambientazioni minacciose. Contemporaneamente, altri due giocatori assumeranno il ruolo di letali mostri alieni, capaci di muoversi nell’ombra e cacciare gli umani utilizzando abilità straordinarie.

L’Open Beta ha, inoltre, permesso agli sviluppatori di implementare numerosi miglioramenti e nuove funzionalità, basati direttamente sul feedback della comunità di giocatori. Tra le novità introdotte ci sono nuove ambientazioni, armi militari realistiche e nemici IA per il gioco PvE, che arricchiranno ulteriormente l’esperienza.

Sviluppato con Unreal Engine 5 dallo studio ucraino, il gioco si distingue per la sua innovativa meccanica di gioco, in cui la luce riveste un ruolo cruciale nel combattere i mostri alieni. Gli umani dovranno, infatti, strategizzare l’uso delle fonti luminose, sparse per la mappa, per sopravvivere agli attacchi implacabili dei loro avversari extraterrestri.

Con un vasto arsenale di armi, gadget e un sistema di progressione ricco di vantaggi da sbloccare, Level Zero: Extraction promette di offrire un’esperienza di gioco multiplayer unica nel suo genere.

Fonte :
Press Release

Appassionata di scrittura ed innamorata della cultura giapponese, trovo ispirazione sia nei racconti in cui mi immergo sia nei videogiochi che esploro. Attraverso manga, anime e la ricca tradizione artistica del Giappone, coltivo la mia creatività e la mia curiosità per mondi nuovi e avvincenti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

follow us

Trending