Connettiti con noi

Notizie

Super Mario Bros. Wonder: il gioco rivela la nuova voce di Mario

Pubblicato

il

Super Mario Bros. Wonder nuova voce Mario
Charles Martinet si è ritirato dal ruolo ad agosto

In un post su X (ex Twitter), il doppiatore Kevin Afghani ha annunciato che sarà la nuova voce di Mario e Luigi nel gioco Super Mario Bros. Wonder, in uscita il 20 ottobre per Nintendo Switch.

Ad agosto, infatti, la Nintendo aveva annunciato che Charles Martinet, storico doppiatore del personaggio, si sarebbe ritirato dalla registrazione delle voci per Mario ed altri personaggi, passando al ruolo di “Ambasciatore di Mario“. La compagnia aveva, infatti, dichiarato che “continuerà a viaggiare per il mondo, condividendo la gioia di Mario e interagendo con tutti voi”.

La Nintendo ha assicurato che pubblicherà in futuro un video messaggio speciale, da parte di Martinet stesso e del creatore di Mario, Shigeru Miyamoto.

Martinet è stato il doppiatore di Mario, Luigi, Wario, Waluigi, tra gli altri personaggi, nella serie di videogiochi Super Mario Bros. di Nintendo. Ha iniziato a doppiare Mario nel 1991, nelle fiere commerciali, come una testa tridimensionale di Mario su schermo che comunicava con le persone. Negli anni successivi ha nuovamente doppiato il personaggio in diversi titoli più piccoli. Il suo primo gioco importante della serie è stato Super Mario 64,  uscito nel 1996. Da allora Martinet ha, quindi, doppiato Mario e altri personaggi in numerosi giochi principali e spinoff.

Sebbene Martinet non sia stato la voce di Mario nel film The Super Mario Bros., ha avuto ruoli cameo nei panni di Giuseppe (che pronuncia l’iconico “Woohoo!” di Mario nel film) e del padre di Mario.

Tra le altre cose, Martinet ha anche interpretato Magenta in Dragon Ball Super: Super Hero, il secondo film anime della serie Dragon Ball Super.

Advertisement

follow us

Trending