Connettiti con noi

Anime

Delicious in Dungeon: il nuovo trailer dell’anime rivela il debutto di gennaio 2024

Pubblicato

il

delicious dungeon gennaio 2024
Un anime deliziosamente avventuroso è in arrivo!

Come preannunciato qualche settimana fa, oggi la Kadokawa ha iniziato lo streaming del teaser trailer del nuovo anime di Studio Trigger: Delicious in Dungeon (in Italia conosciuto come Dungeon Food), adattamento dell’omonimo manga di Ryōko Kui, che ne rivela la data di debutto, prevista per gennaio 2024. Il video ha anche svelato il cast principale e lo staff.

Lo staff, che ha aperto un account Twitter ufficiale per l’anime e ha creato l’hashtag  #deliciousindungeon, è composto da Yoshihiro Miyajima alla direzione, da Kimiko Ueno alla supervisione delle sceneggiature. Inoltre Naoki Takeda è il character designer e Yasunori Mitsuda sta componendo la colonna sonora.

Il cast principale, invece, è composto da:

  • Kentarō Kumagai come Laios
  • Sayaka Senbongi nei panni di Marcille
  • Asuna Tomari per Chilchuck
  • Hiroshi Naka nel ruolo di Senshi
delicious dungeon gennaio 2024

©Ryoko Kui,KADOKAWA/Delicious in Dungeon PARTNERS

L’opera originale 

Il manga di Ryōko Kui  ha iniziato la sua serializzazione sul magazine Harta, di proprietà della Kadokawa, nel 2014. La casa editrice, che si occupa anche della pubblicazione dei tankōbon, ha stampato il 12° nell’agosto 20 22. In Italia l’opera è arrivata grazie al lavoro della J-POP, che, attualmente, ne ha già tradotti 10 volumi.

La storia narrata parla di quattro avventurieri che, a causa dell’attacco di un drago, si ritrovano senza provviste né denaro. Essendo in missione per ritrovare un loro compagno, il gruppo non vuole arrendersi, ma come fare? Improvvisamente a Laios viene un’idea brillante: cucinare e mangiare i mostri presenti nel dungeon! Ora nulla sarà più al sicuro dalle loro pance gorgoglianti!

Che ne pensate? Vi piacerebbe vederlo?

In chiusura vi lasciamo ad altre interessanti notizie sul mondo di manga ed anime: Rent-A-Girlfriend 3, rilasciata una nuova visual!Goodbye, Eri: recensione sul manga “cinematografico” di Tatsuki Fujimoto.

Advertisement

follow us

Trending