Connettiti con noi

Notizie

Batman: Arkham Shadow, in arrivo il nuovo titolo della saga

Pubblicato

il

Batman: Arkham Shadow
Pronti a tornare a Gotham City?

La serie Batman: Arkham, che ha ridefinito il genere di videogiochi sui supereroi, sta per arricchirsi con l’arrivo di un nuovo titolo, Batman: Arkham Shadow. Stando al trailer rilasciato, il videogame uscirà nel corso del 2024, ma il video non ha comunicato una vera e propria data.

I dettagli riguardo al titolo sono alquanto scarsi, ma Ryan Payton, fondatore e capo studio di Camouflaj, in un comunicato ha dichiarato:

Fin dall’inizio, Batman: Arkham Shadow viene progettato per essere il gioco VR definitivo e sfrutta appieno il Meta Quest 3. Sfruttare i nostri otto anni di storia di sviluppo dedicato ai giochi VR ci ha permesso di non solo creare un gioco che ricorda distintamente l’Arkham-feeling, ma fatto in modo che sfrutti la magia immersiva che solo la VR può fornire.

Batman: Arkham Shadow è il più grande progetto di sviluppo di Camouflaj fino ad oggi e segna il nostro secondo lancio come membro di prima parte di Oculus Studios, dopo il rilascio acclamato dalla critica di Marvel’s Iron Man VR per Quest 2 nel 2022.

Se si combinano queste informazioni con il trailer e la key visual, è quantomeno presumibile pensare che l’antagonista principale del prossimo capitolo sarà l’Acchiappatopi (The Ratcatcher).

Potremo attenderci una rivelazione completa durante lo streaming live del Summer Game Fest 2024, previsto per il 7 giugno? Quel che, per ora, sembra sicuro è che il titolo sarà disponibile esclusivamente per Meta Quest 3,un visore per realtà virtuale (VR) sviluppato da Reality Labs.

Qualche informazione in più sulla serie

Questa serie di videogiochi, iniziata nel 2009 con Batman: Arkham Asylum, è una serie di videogiochi action-adventure, sviluppati da Rocksteady Studios e pubblicati da Warner Bros. Interactive.

La saga, composta da otto capitoli, viaggia attraverso l‘universo della DC, presentando diversi iconici nemici del supereroe pipistrello. Mentre i quattro titoli principali, Asylum, City, Origins e Knight, però, hanno offerto un gameplay simile, il gioco Batman: Arkham, uscito nel 2016, ha proposto una novità.

In questo spinoff i giocatori, infatti, avevano la possibilità di calzare i panni (ed il sospensorio) del vigilante in persona, grazie ai visori PlayStation VR, Oculus Rift o HTC Vive. Nonostante il titolo sembrasse non completamente sviluppato, ricevette un gran riscontro di pubblico. Probabilmente è proprio questo il motivo per cui il nuovo titolo in arrivo presenterà la stessa modalità di realtà virtuale.

Fonte :
Advertisement

follow us

Trending