Connettiti con noi

Notizie

Paku: un nuovo modo per leggere gli anime

Pubblicato

il

Paku
Una novità imperdibile per il 2024!

Recentemente è stata annunciata la creazione della rivista Paku, un’iniziativa che ha sorpreso gli appassionati degli anime. Ebbene sì, ho scritto proprio anime, perché questa sarà la prima rivista interamente dedicata a tale risvolto della cultura giapponese! Curato da Dario Moccia e pubblicato da Outpump, il magazine vedrà la luce nel 2024.

Moccia, nome noto nel panorama degli appassionati, ha condiviso la sua visione per il progetto, promettendo un impegno per la qualità nei materiali e nell’impaginazione. La rivista, oltre alle classiche rubriche e interviste, si propone di fornire una panoramica generale sui vari periodi e mondi degli anime. Un’opportunità per gli appassionati di approfondire la loro conoscenza e per i neofiti di avvicinarsi a questo vasto universo con una guida esperta.

Il nome Paku racchiude, inoltre, un significato particolare, ispirato al soprannome con cui Hayao Miyazaki si rivolgeva al suo amico e collega Isao Takahata, ovvero Paku-san. Questo dettaglio non solo fornisce una connessione storica interessante, ma sottolinea anche l’importanza di riconoscere e celebrare i grandi maestri dell’animazione orientale.

Con Outpump dietro la pubblicazione, ci si può attendere una rivista che va oltre la mera divulgazione di informazioni sugli anime. Si prospetta un viaggio ricco di contenuti accurati, analisi critiche e approfondimenti culturali, contribuendo, così, ad elevare la comprensione e l’apprezzamento di questo medium artistico.

Advertisement

follow us

Trending