Connettiti con noi

Notizie

The Last of Us: la seconda stagione non coprirà l’intero gioco

Pubblicato

il

The Last of Us seconda stagione
Sarà composta da 7 episodi

La tanto attesa seconda stagione di The Last of Us non ha ancora una data di uscita ufficiale, ma sembra che non sarà l’ultima per il franchise. In una recente intervista, è stato rivelato che questa fase della serie sarà composta da sette episodi, che non copriranno l’intera trama del videogioco da cui è tratta.

I creatori stanno, quindi, considerando non solo un terzo capitolo, ma anche un quarto. Gli ideatori e registi dello show, Craig Mazin e Neil Druckmann, hanno, infatti, constatato che The Last of Us Part II è un gioco troppo lungo per essere raccontato in una sola stagione.

“Il materiale narrativo che abbiamo ottenuto dalla Parte II del gioco è molto più del materiale narrativo che era nel primo gioco, quindi una parte di ciò che abbiamo dovuto fare dall’inizio è stato capire come raccontare quella storia nel corso delle stagioni”, ha detto Mazin. “Quando fai questo, cerchi punti di interruzione naturali e, mentre lo abbiamo steso, questa stagione, il punto di interruzione nazionale sembrava arrivare dopo sette episodi.”

The Last of Us seconda stagione

Dunque, la seconda stagione affronterà solo parte della trama del gioco. Inoltre, pur essendo più breve della precedente, conterrà un episodio “piuttosto lungo”. Gli ideatori hanno anche anticipato che un’eventuale terza parte dello show potrebbe essere notevolmente più ampia rispetto quella in arrivo.

Nonostante ciò, Mazin si è detto dubbioso sul fatto che l’intera storia del sequel possa esser racchiusa in due sole stagioni. Da qui, l’ipotesi di una quarta.

Ovviamente, HBO non ha ancora rinnovato The Last of Us per altre due serie. L’autore è, però, alquanto fiducioso al riguardo, affermando candidamente “finché la gente continuerà a guardare.”

I fan del videogioco possono, quindi, dormire sonni tranquilli. Non solo, infatti, la seconda stagione non affretterà gli eventi del sequel, ma è possibile, se non probabile, che ne vedremo anche un seguito. Innanzitutto, comunque, dovremo vedere fino a che punto arriverà la trama nella seconda serie, prevista per il 2025.

In attesa del suo arrivo, se vi siete persi la notizia, ecco le informazioni riguardo al casting di Jeffrey Wright. Oppure, potete fare un ripasso della prima stagione, disponibile su Sky.

Fonte :
Advertisement

follow us

Trending