Connettiti con noi

Notizie

Cancellata la serie TV live-action di Final Fantasy XIV

Pubblicato

il

Final Fantasy XIV serie live action
L’adattamento era stato annunciato per la prima volta nel 2019

Dinesh Shamdasani di Hivemind, uno dei produttori esecutivi della serie televisiva live-action Final Fantasy XIV, ha rivelato, sul suo account X/Twitter, che il progetto è stato cancellato. Un follower ha chiesto a Shamdasani eventuali aggiornamenti al riguardo, ma gli è stato semplicemente risposto che era “morto”.

Un altro follower ha chiesto se un progetto di animazione sarebbe stato più sicuro, ma Shamdasani ha risposto che un’animazione sarebbe stata più difficile e che i diritti sono “tornati in Giappone”.

Jake Thornton, uno degli autori del progetto, ha anche aggiunto che la cancellazione del progetto è stata il risultato della pandemia di COVID-19.

Qualche dettaglio in più sul progetto

Sony Pictures e Hivemind avevano annunciato l’adattamento nel 2019. La serie, che sarebbe stata il primo live action tratto dai videogiochi di Final Fantasy, avrebbe dovuto avere una storia originale, ambientata a Eorzea.

Ben Lustig e Thornton (Winter’s Knight, The Wells Initiative) stavano scrivendo la serie ed erano anche produttori esecutivi del progetto, insieme a Jason F. Brown, Sean Daniel e Shamdasani, di Hivemind.

L’abbandono del progetto non ha, però scoraggiato lo sviluppo di altre idee. Nel settembre 2017, infatti, ha debuttato su Netflix la miniserie televisiva live-action di Final Fantasy XIV, Dad of LightIl materiale originale ha, inoltre, ispirato un remake, presentato in forma di film live-action con un nuovo cast, uscito in Giappone nel 2019.

Final Fantasy XIV

Uscito nel 2010, si tratta del secondo MMORPG legato alla serie Final Fantasy. Inizialmente presentato per Windows e PS3, attualmente è disponibile per Microsoft Windows, PlayStation 4 e 5 e Xbox Series X/S.

Dopo le critiche dei fan, nel 2013 la società ha rivelato una versione aggiornata del gioco, intitolata Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, che aggiungeva un nuovo mondo e una nuova storia.  Nel corso degli anni, il gioco ha ricevuto diverse espansioni, l’ultima delle quali, Dawntrail,  uscirà nell’estate del 2024. 

Final Fantasy XIV serie live action

O almeno si spera, dato che, durante un evento, Naoki Yoshida, direttore del team di sviluppo, ha affermato che, sebbene lo staff sia lavorando indefessamente ed abbia in mente una possibile uscita per l’espansione, non si sentono ancora pronti ad annunciare una data esatta.

La patch 6.55 del gioco, con la Parte 2 di un nuovo scenario principale, è stata, invece, puntualmente rilasciata il 16 gennaio. Inoltre, il crossover precedentemente annunciato del gioco con Final Fantasy XVI è previsto per l’inizio di aprile.

La Square Enix ha annunciato, nel febbraio 2022, che continuerà a supportare il MMORPG per i prossimi 10 anni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

follow us

Trending