Connettiti con noi

Approfondimenti Videogames

Guild Wars 2: come scegliere le classi

Pubblicato

il

Guild Wars 2 classi
Il fatidico momento della scelta della classe è arrivato

Se vi siete mai imbattuti in Guild Wars 2, avrete certamente avviato la creazione del vostro personaggio a cuor leggero, certi che si trattasse del solito tran tran. Avete scelto la razza, tra le cinque proposte, ed il sesso.
Quando siete, però, arrivati alla selezione delle classi avete trovato una corposa proposta di professioni disponibili, ognuna con la sua bella descrizione, con tanto di indicatore di difficoltà.

Sicuramente molti di voi avranno effettuato la prima scelta andando ad istinto, ma in quanti si sono, invece, bloccati per paura di prendere la decisione sbagliata? In fondo la build di un personaggio è tutto

Per venire, dunque, in aiuto ai neo-giocatori (e non) di Guild Wars 2, abbiamo deciso di realizzare questo approfondimento riguardo alle classi presenti nel gioco, analizzando le caratteristiche e mostrandovi i pro ed i contro.

Da cosa dobbiamo iniziare?

Innanzitutto, vogliamo sottolineare come non esiste la classe perfetta, quel che va bene ad un giocatore non sarà necessariamente la cosa migliore per un altro. Dunque, meglio concentrarsi sulle specifiche di ogni classe, trovando le meccaniche adatte al proprio stile di gioco.

Siete più delle bestie da mischia o dei tiratori scelti? Amate gettarvi in mezzo all’azione senza troppi pensieri o trovate che la costruzione delle proprie armi sia il massimo ottenibile da un gioco?

Rispondendo a queste domande e leggendo questa guida potrete avere le idee più chiare su come realizzare il vostro nuovo personaggio! Vediamo, dunque, quali sono le nove classi disponibili.

Sebbene questo gioco presenti ben nove classi differenti, ognuna con estetiche e stili di giochi diversi, non esiste una linea rigida da seguire. Cosa significa ciò? Semplicemente che la maggior parte delle professioni può svolgere gli stessi ruoli, almeno in una certa misura.

Esse, infatti, sono suddivise in tre diverse tipologie: soldati (soldier), avventurieri (adventurer) e studiosi (scholar). La prima categoria è caratterizzata dall’uso di armature pesanti e dalla predilezione per il combattimento ravvicinato (melee). La seconda, invece, è specializzata nell’uso di armi di precisione e preferisce il combattimento a distanza (midline). Infine, la terza categoria tende a ricoprire il ruolo di retroguardia (range) ed a sfruttare armature leggere.

Nonostante ciò, grazie alle abilità acquisibili dalle armi, alle specializzazioni di base e ad una serie di bonus trovabili lungo il proprio percorso è possibile evolvere il proprio personaggio, andando anche oltre le limitazioni iniziali.

Inoltre, ognuna delle 9 classi principali offre 3 specializzazioni d’élite, una per ciascuna delle espansioni più vecchie Heart of Thorns, Path of Fire e End of Dragons. All’inizio si ha accesso soltanto alle specializzazioni di base per la propria classe. Una volta saliti al livello massimo (80) ed acquistate le espansioni del gioco, però, si vedono ampliate le proprie possibilità con le i perfezionamenti d’élite.


GUARDIAN


guardian classi guild wars 2

Complessità 1

I guardiani ricevono benefici passivi per le loro virtù di giustizia, risolutezza e coraggio, che possono utilizzare a proprio vantaggio. Tuttavia, hanno la possibilità di investire queste virtù per un impatto immediato e focalizzato sul team. Durante il periodo di recupero, perdono i benefici passivi, prendendo decisioni cruciali in base alla situazione.

Le armi utilizzate dai guardiani hanno la capacità di generare simboli (Symbols), creando zone di beneficio per gli alleati e infliggendo danni ai nemici. Le opzioni per le armi includono spadoni, martelli, mazze, spade e scudi, ideali per uno stile di gioco aggressivo, mentre torce, focus, scettri e bastoni sono preferiti per uno stile di gioco più magico o di supporto. I guardiani indossano armature pesanti e presentano una salute di base ridotta.

PRO

  • Orientato al team
  • Ottimo sostegno
  • Alta utilità

CONTRO

  • Lento
  • Dipendente dalla squadra
  • Dipendente dal tempo di recupero
Specializzazioni d’élite della classe

 Dragonhunter (Heart of Thorns)

 Dragonhunter (Heart of Thorns)

Le virtù diventano virtù di Dragonhunter, indiscutibilmente più potenti, ma che prevedono dei tempi di lancio non immediati. Con questa specializzazione i guardiani possono controllare lo spazio del campo di battaglia posizionando delle trappole, che avranno effetti di mobilità e controllo sui poveri malcapitati che ci finiranno sopra.

Più nello specifico:

  • Spear of Justice rimpiazza Virtue of Justice
  • Wings of Resolve va a sostituire Virtue of Resolve
  • Shield of Courage si converte in Virtue of Courage

Inoltre, grazie a Longbow Proficiency, i guardiani possono ora equipaggiare un arco lungo.

Firebrand (Path of Fire)

Firebrand (Path of Fire)

Con questa specializzazione le virtù diventano Tomi, per consentire nuovi ampi set di abilità, aumentando l’utilità della classe ed andando a sviluppare il potenziale per uno stile di gioco di supporto. Firebrand, infatti, dà accesso al personaggio alla conoscenza della tradizione eloniana ed ai Mantra.

Con questa specializzazione i guardiani possono accedere all’utilizzo delle asce, con la mano principale, grazie alla Axe Proficiency.

 

Willbender (End of Dragons)

Le virtù diventano Fiamme Willbender (Flames), attacchi mobili che lasciano tracce di fuoco a scapito, però, dei benefici per gli alleati. Più colpi vengono messi a segno, più aumentano i danni inflitti. Le virtù del guardiani, dunque, ora sono basate sul movimento, il che conferisce un rapido vantaggio in combattimento nonché l’accesso al tipo di abilità Fisica.

Grazie alla Sword Proficiency, il Willbender può equipaggiare una spada con la mano secondaria.


WARRIOR


Complessità 1

In quanto maestri del combattimento fisico, i guerrieri hanno la maggiore varietà di armi tra tutte le classi. Durante il combattimento ogni colpo messo a segno fa ottenere adrenalina, che permette di eseguire attacchi potenti, le Burst skills, che variano a seconda dell’arma impugnata nella mano principale: spadone, martello, arco lungo, fucile, ascia, mazza, spada. Inoltre, questi guerrieri possono usare scudi e corni da guerra (Warhorns) nella mano secondaria.

I guerrieri sono amanti della battaglia e sono perfetti per la mischia, sono, infatti, abbastanza robusti da poter resistere anche in prima linea. Ciò li rende semplici da utilizzare ed ottimi per un primo approccio al gioco, ma il risultato è un gameplay abbastanza noioso, con poche meccaniche di gioco da padroneggiare. I guerrieri indossano armature pesanti e presentano una salute di base elevata.

PRO

  • Funziona bene anche da solo
  • Molto resistente
  • Controllo e danni pesanti

CONTRO

  • Dipendente dall’adrenalina (accumulo)
  • Non direzionato al team
  • Animazioni lunghe
Specializzazioni d’élite della classe

Berserker (Heart of Thorns)

I Berserker usano la loro adrenalina per entrare in modalità Berserk, che li rende più vulnerabili, ma migliora le loro statistiche aggressive e garantisce l’accesso ad abilità Primal Burst più potenti.

Grazie alla Torch Proficiency i Berserker possono equipaggiare una torcia

 Spellbreaker (Path of Fire)

Se da un lato l’adrenalina a disposizione per le burst skill di questa specializzazione è limitata, dall’altro è possibile sfruttare il contatore completo per sopravvivere e ricaricare le proprie abilità, aumentando, così, la propria capacità di resistenza nella mischia. L’adrenalina massima per gli Spellbreaker è circoscritta a due barre e rimangono disponibili soltanto le burst skill di livello 1.

Con questa specializzazione i guerrieri possono equipaggiare due pugnali contemporaneamente, grazie alla Dagger Proficiency.

Bladesworn (End of Dragons)

Con questa specializzazione i guerrieri perdono l’accesso ad una delle loro armi, ma ottengono la possibilità di utilizzare la Gunsaber, che presenta abilità da combattimento a distanza. L’adrenalina si trasforma in Flow e può essere convertita per potenziare l’abilità Dragon Slash.

Grazie alla Pistol Proficiency, inoltre, i Bladesworn possono equipaggiare una pistola nella mano secondaria.


REVENANT


Complessità 2
I Revenant sono disponibili solo per gli account che hanno acquistato un’espansione, indipendentemente da quale essa sia. Questi guerrieri misteriosi utilizzano l’energia, risorsa rigenerata nel tempo, per lanciare abilità  e per passare da una leggenda (invocazioni di guerrieri) all’altra. Se ben amministrata, l’energia permette loro di eseguire combo dagli effetti devastanti.
I giocatori che scelgono questa classe possono scegliere due leggende del passato per rappresentare il proprio stile di gioco ed il loro set abilità sarà conseguentemente composto dalle relative abilità. Le leggende, infatti, forniscono delle utility skills fisse, ma le armi equipaggiate possono comunque offrirme una certa varietà. I Revenant possono scegliere tra Martello, Bastone, Spada, Mazza e Ascia. I revenant indossano armature pesanti e presentano una salute di base media.

PRO

  • Alta utilità
  • Ottimo sostegno
  • Elevata mobilità

CONTRO

  • Dipendente dall’energia e dal tempo di recupero
  • Mancanza di diversità
  • Richiede un’espansione per giocare
Specializzazioni d’élite della classe

Herald (Heart of Thorns)

Gli araldi hanno la capacità di canalizzare il Dragon Legend Glint per utilizzare le Facets in battaglia. Queste abilità inviano potenziamenti agli alleati vicini, permettendo loro di sfruttare dei bonus durante il combattimento. Con questa specializzazione, dunque, i giocatori ottengono accesso ai Facet of Nature ed alle abilità del drago leggendario.

Inoltre, grazie alla Shield Proficiency i revenant possono equipaggiare uno scudo.

Renegade (Path of Fire)

I rinnegati possono incanalare la leggenda Charr Kalla per evocare gli spiriti e fornire vari potenziamenti, ciò dà loro accesso alle abilità dell’Ordine della Cittadella (Citadel Order). Con questa specializzazione, colpendo in modo critico o attaccando il nemico da dietro o dai lati, si viene colmati dal fervore dell’antico guerriero.

Kalla’s Fervor (8s): +2% Danno, +2% Condizione Danno, +2% Danno da furto di vita
Stack Massimi: 5

Inoltre, il rinnegato ha modo, grazie alla Short Bow Proficiency, di equipaggiare un arco corto.

Vindicator (End of Dragons)

I vendicatori possono incanalare la Legendary Alliance Stance delle Leggende Canthan Archemorus e San Viktor. A seconda della scelta effettuata, avranno modo di supportare i propri alleati o distruggere i propri nemici in battaglia. Inoltre, questo tipo di specializzazione dà anche modo ai giocatori di schivare gli attacchi saltando in aria, per poi lanciarsi con forza sui nemici.

Con questa specializzazione i revenant hanno accesso alla Greatsword Proficiency, che dà loro modo di equipaggiare uno spadone.


ENGINEER


Scrapper (Heart of Thorns)

Grazie alla supervelocità ed alla barriera, gli Scrapper possono gettarsi facilmente nel mezzo di uno scontro. Inoltre, tramite i Gyros da loro evocati possono sia essere di supporto alla propria squadra sia sconfiggere i nemici. Ad esempio, il Function Gyro, che sostituisce l’abilità 5 nella cintura degli attrezzi, può rianimare gli alleati e finire gli avversari, anche mentre il giocatore continua la propria attività.

Con questa specializzazione gli ingegneri hanno modo, grazie alla Hammer Proficiency di equipaggiare un martello. 

Holosmith (Path of Fire)

L’accesso alla modalità Forgia fotonica (Photon Forge) garantisce agli ingegneri l’accesso ad abilità molto potenti, in grado di generare calore. Maggiori i livelli di energia accumulata maggiori i benefici, ma il rischio di surriscaldamento, che ne penalizza il giocatore, è elevato. Questa skill sostituisce l’abilità numero cinque della cintura degli attrezzi, oltre a ciò si ottiene accesso alle abilità Exceed.

Inoltre, grazie alla Sword Proficiency gli ingegneri hanno modo di equipaggiare una spada nella mano principale.

Mechanist (End of Dragons)

Se da una parte i meccanici perdono l’accesso alle abilità della cintura degli attrezzi, dall’altro acquisiscono un potente alleato da controllare: il Robot di Giada. Questo indiscutibilmente forte mech offre diverse opzioni di personalizzazione, che permettono di adattarlo a statistiche e scelte di abilità specifiche. Realizzato grazie alla giada del continente di Cantha, il robot eredita una percentuale di tutti gli attributi del personaggio, tranne la precisione.

Le abilità della Cintura degli Attrezzi, dunque, vengono sostituite dai Comandi Mech, adattati in base alle scelte fatte. I comandi impiegano più tempo a ricaricarsi utilizzati a distanza, per cui non è consigliabile lottare lontano dal proprio compagno verde.

Tutte le statistiche ereditate dal Mech: 50%
Aumento ricarica: 20%
Soglia di distanza: 360

Oltre a ciò, i Mechanist possono equipaggiare una mazza della mano principale grazie alla Mace Proficiency.


THIEF


Complessità 2

Invece di avere dei tempi di recupero per ogni abilità delle armi, i ladri hanno una risorsa condivisa tra tutte le skill, chiamata Iniziativa. L’uso strategico di questa potenzialità consente di aumentare il potenziale del personaggio o di scegliere in quali competenze investire.

I ladri hanno anche la possibilità di rubare ai propri nemici, acquisendo, così, abilità ambientali specifiche, che possono dare loro un vantaggio contro il nemico derubato. Questa classe ha a disposizione un numero limitato di armi, come pugnale, spada, pistola ed arco corto, tutte con lo speciale attacco furtivo nel primo slot abilità. I ladri indossano armature medie e presentano una salute di base bassa.

PRO

  • Alta mobilità
  • Elevato danno istantaneo
  • Versatilità

CONTRO

  • Fragile
  • Focus su un obiettivo unico
  • Non direzionato al team
Specializzazioni d’élite della classe

Daredevil (Heart of Thorns)

La specializzazione del daredevil presenta una resistenza aumentata ed una migliore capacità di elusione degli attacchi, garantendo, così, al ladro maggiori possibilità di sopravvivenza nelle situazioni ad alto rischio, inoltre ogni tipo di schivata può fornire un diverso stile di gioco. Con questa specializzazione si ha anche accesso alle abilità fisiche e la soglia di resistenza massima viene aumentata.

Grazie alla Staff Proficiency il Daredevil può equipaggiare un bastone come arma da mischia.

Deadeye (Path of Fire)

La skill furto (Steal) diventa Deadeye’s Mark, questa nuova abilità consente ai Deadeye di sviluppare nel tempo Malizia (Malice) sul bersaglio, di modo da migliorare l’effetto degli attacchi furtivi, inoltre possono anche utilizzare le abilità rubate a distanza, a discapito, però, della loro efficacia.

Con questa specializzazione il ladro, grazie alla Rifle Proficiency, può equipaggiare un fucile

Specter (End of Dragons)

Per gli specter la skill furto diventa Sifone (Siphon), inoltre questa specializzazione fa ottenere ai ladri la Shadow Force, abilità utilizzabile per entrare nella modalità Shadow Shroud, utilizzabile per aiutare se stessi e gli alleati in difficoltà a sopravvivere.

Grazie alla Scepter Proficiency lo Spettro può equipaggiare uno Scettro.


RANGER


Complessità 1

Quella dei ranger, come può suggerire il nome, è un classe fortemente legata alla natura ed agli animali, ogni personaggio che vi appartiene, infatti, è in grado di affascinare (charme) una serie di creature giovani (juvenile), a cui potrà dare un nome e che lo aiuterà in combattimento. È possibile accedere all’interfaccia dedicata sia premendo la “k” sulla propria tastiera sia cliccando sull’icona con il muso dell’animale, si aprirà così la finestra di gestione delle creature.

Gli animali a disposizione sono suddivisi in terresti, acquatici ed anfibi, se ne possono impostare due per i combattimenti a terra e due per quelli in acqua e si può scambiare il compagno anche durante la lotta. Ogni creatura ha la sua serie di abilità e le proprie statistiche, quali aggressività, velocità, danno inferto …

Nonostante i ranger siano particolarmente dotati nel combattimento a distanza, non è obbligatorio attenersi a questa strategia di lotta. È, infatti, possibile equipaggiare anche armi da mischia, come spade, spadoni e mazze, anche se non è consigliabile, dato che si tratta di un personaggio non particolarmente robusto. I ranger indossano armature medie e presentano una salute di base media.

PRO

  • Funziona bene da solo
  • Facile da giocare
  • Alta mobilità

CONTRO

  • Non direzionato al team
  • Dipendenza dagli animali domestici (controlli limitati)
  • Mancanza di diversità
Specializzazioni d’élite della classe

Druid (Heart of Thorns)

Con questa specializzazione si ottiene ai Glifi (Glyphs) e, sebbene normalmente quella dei Druidi sia una classe solitaria, in GW2 offrono uno stile di gioco di supporto inserendo una nuova forma di Avatar Celestiale (Celestial Avatar), in grado di curare sia gli alleati sia gli animali domestici.

Inoltre, grazie alla Staff Proficiency, il druido può equipaggiare un bastone.

 Soulbeast (Path of Fire)

Se non ti piace usare gli animali o desideri una maggiora interazione con gli stessi, questa specializzazione ti consente di unirti con le tue creature grazie alla Beastmode. Questa particolare modalità permette anche di aumentare le proprie statistiche e dà la possibilità di ottenere abilità extra a seconda dell’animale con cui ci si unisce.

Per completare la specializzazione, il personaggio acquisisce la Dagger Proficiency, che consente di equipaggiare un pugnale nella mano principale.

Untamed (End of Dragons)

Grazie a questa specializzazione i ranger ottengono un maggior controllo su ogni azione intrapresa dal proprio animale domestico, scegliendo se scatenare se stessi o le creature per accedere ad un maggior numero delle loro abilità, combinabili con le proprie.

Inoltre, grazie alla Hammer Proficiency il ranger può equipaggiare un martello.


MESMER


Complessità 2

Gli ipnotizzatori traggono vantaggio dalle illusioni che possono creare, dalla creazione di cloni (Clones) di se stessi per distrarre i nemici alla distruzione degli stessi per ottenere un effetto distruttivo, gli usi sono molteplici.

Invece di affrontare di petto i nemici, i mesmer li manipolano, attaccando i loro punti deboli non appena vedono un’apertura. Gli ipnotizzatori possono creare sia cloni sia fantasmi (Phantasms) su ogni arma, sia essa uno spadone, un bastone, uno scettro, una spada, una torcia, una pistola o un focus. I ranger indossano armature leggere e presentano una salute di base media.

PRO

  • Alta mobilità
  • Le illusioni possono distrarre i nemici
  • Alta utilità

CONTRO

  • Fragile
  • Gli Shatter richiedono cloni (costruiti)
  • Richiede consapevolezza e lungimiranza
Specializzazioni d’élite della classe

Chronomancer (Heart of Thorns)

Il controllo dello spazio e del tempo consente ai Cronomanti di accelerare le proprie abilità o di ricaricarle più velocemente. Possono anche creare spaccature nel tempo a cui ritornare, grazie alla skill Continuum Split, consentendo l’utilizzo di elaborate combinazioni di abilità.

I cronomanti possono equipaggiare uno scudo grazie alla Shield Proficiency.

Mirage (Path of Fire)

Grazie alla neo acquisita abilità Mirage Cloak chi sceglie questa specializzazione può schivare senza animazione, rendendo più difficile ai nemici discernere quale sia il personaggio effettivo e quale il clone. Inoltre, ottiene nuovi e potenti attacchi di imboscata, che diventano disponibili per una combo subito dopo aver schivato.

Mirage Cloak (¾s): +66% di velocità di movimento
Finestra di attacco di imboscata: 1½ secondi

Grazie alla Axe Proficiency il Mirage può anche equipaggiare un’ascia nella mano principale.

Virtuoso (End of Dragons)

Con questa specializzazione d’élite i mesmer hanno la possibilità, anziché di creare cloni destinati a specifici bersagli, di generare delle lame a lungo raggio, che possono dividersi in qualunque momento verso qualunque target, ciò grazie all’abilità Bladesong. Queste armi persistono indefinitamente, fino a che non vengono utilizzate e possono essere massimo cinque.

Il Virtuoso, grazie alla Dagger Proficiency, può equipaggiare un pugnale per la mano principale.


NECROMANCER


Complessità 1

Questa particolare classe, come può suggerire il nome, ottiene forza vitale dalla morte dei personaggi vicini e dall’acquisizione di abilità specifiche. La risorsa può essere sfruttata per entrare in Death Shroud, modalità che sostituisce le abilità date dalle armi con un nuovo set ed una seconda barra di salute.

Resuscitare i morti, rimuovere i benefici, rubare la vita ai nemici, eliminare i deboli e aumentare i danni nel tempo sono tutte caratteristiche di cui godono i negromanti. Questi personaggi spesso attaccano a distanza con bastone, scettro e focus, ma, a volte, possono trarre vantaggio dal corno da guerra e dai pugnali nel combattimento ravvicinato. Armatura indossano armature leggere e presentano una salute di base elevata.

PRO

  • Alto sostegno
  • Debilita e indebolisce i nemici
  • Aumenta la sua potenza nei combattimenti più popolati

CONTRO

  • Lento
  • Dipendenza dalla forza vitale (accumulo)
  • Non direzionato al team
Specializzazioni d’élite della classe

Reaper (Heart of Thorns)

Con questa specializzazione, il personaggio acquisisce la modalità Reaper Shroud, che gli permette di consumare la forza vitale ad un ritmo più veloce e di orientarsi verso il corpo a corpo, con una particolare enfasi sulla possibilità di congelare i nemici, così che non possano scappare.

Consumo di forza vitale al secondo: 4%

I negromanti che scelgono questa specializzazione ottengono la Greatsword Proficiency, che fornisce loro la capacità di impugnare gli spadoni.

Scourge (Path of Fire)

La forza vitale viene convertita in una barriera utilizzabile anche dagli alleati, il che rende il negromante Scourge ottimo per il gioco di squadra, ma meno adatto ad un cammino solitario. Un’altra caratteristica di questa specializzazione è la possibilità, da parte del personaggio, di controllare l’area tramite le Ombre di Sabbia (Sand Shades).

Inoltre, grazie alla Torch Proficiency gli Scourge possono equipaggiare una Torcia.

Harbinger (End of Dragons)

Si tratta di uno stile di gioco ad alto rischio quello fornito dalla specializzazione Harbingerm, in quanto, con la modalità Blight, viene ridotta la salute massima, aumentando, però, il vantaggio contro i nemici, grazie a danni più sostenuti, maggiore mobilità ed accesso ad abilità più potenti. 

Blight ottenuto al secondo in modalità Shroud (25s): 325 guarigione, -1½% salute
Risucchio di forza vitale in combattimento: 5%

Inoltre, gli Harbinger può equipaggiare una pistola nella mano principale, grazie alla Pistol Proficiency.


ELEMENTALIST


Come un mago tradizionale, gli elementalisti possono scegliere se equipaggiare un bastone, uno scettro o un focus, dando preferenza, così, ad uno stile di gioco a distanza, oppure se armarsi di pugnale, dando origine ad un mago guerriero che conta sul corpo a corpo per poter sopravvivere. Armatura indossano armature leggere e presentano una salute di base bassa.

PRO

  • Versatile
  • Ottimo sostegno
  • Si combina bene con gli alleati

CONTRO

  • Fragile
  • Molti pulsanti da premere
  • Dipendente dalla rotazione dei set
Specializzazioni d’élite della classe

Tempest (Heart of Thorns)

Questa specializzazione offre uno stile di gioco di supporto, con sinergie di Urli (Shouts) e Aura che possono essere condivise con i loro alleati. Questi personaggi possono anche sovraccaricare (Overload) qualsiasi sintonizzazione per investire in un incantesimo più potente.

I tempest, inoltre, possono equipaggiare i corni da guerra, grazie alla Warhorn Proficiency.

Weaver (Path of Fire)

Seguendo questa strada, gli elementalisti possono utilizzare due armonie contemporaneamente e possono combinarle per creare nuovi e potenti attacchi doppi. Questi incantatori possono cambiare sintonizzazione più velocemente degli altri elementalist e possono sfruttare le stances skill per concedersi bonus temporanei. con effetti diversi a seconda delle armonie che il personaggio sta attualmente fondendo.

Con Sword Proficiency il weaver può equipaggiare una spada nella mano principale.

Catalyst (End of Dragons)

Con questa specializzazione d’élite i campi combo vengono migliorati e diventano più facilmente disponibili, poiché i catalizzatori possono crearli con la loro sfera di giada, consentendo un maggiore potenziale di combo ed una sinergia dell’aura mentre si eseguono le combo. Attaccando i nemici, infatti, si accumula energia elementale, consumabile per permeare la propria sfera con diversi elementi.

I catalyst, inoltre, possono equipaggiare un martello con la Hammer Proficiency.

Advertisement

follow us

Trending