Connettiti con noi

Notizie

Ryota Aomi, il produttore di Dragon Quest Heroes, annuncia le proprie dimissioni dalla Square Enix

Pubblicato

il

Ryota Aomi dà le proprie dimissioni dalla Square Enix
Aomi ha lavorato per la Enix per ben 13 anni

Ryota Aomi ha annunciato, sul proprio profilo Twitter, di aver rassegnato le proprie dimissioni dalla Square Enix. Proprio così, lo storico produttore della compagnia, che ha firmato successi come il franchise di Dragon Quest, su cui ha lavorato per ben 16 anni, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso. Aomi ha ringraziato i giocatori, lo staff e la Square Enix e ha dichiarato che sta iniziando una “nuova avventura” in una nuova società. Aomi ha anche detto che intende informare i fan del proprio nuovo lavoro in un secondo momento. Prima di chiudere il suo messaggio, Aomi ha espresso un sentito ringraziamento al creatore della serie Dragon Quest Yuji Horii, al character designer Akira Toriyama e al defunto compositore Koichi Sugiyama.

Prima di approdare alla Square Enix, Aomi ha lavorato come game designer per giochi Pokémon come Pokémon Colosseum e Pokémon Link!. Ha anche lavorato al gioco del 2007 Dragon Quest Swords: The Masked Queen and the Tower of Mirrors prima di unirsi ufficialmente alla Square Enix. Presso la Enix ha lavorato come produttore dei giochi Dragon Quest Heroes: The World Tree’s Woe and the Blight Below e Dragon Quest Heroes II. In precedenza è stato assistente alla produzione di Dragon Quest: Monster Battle Road e Dragon Quest: Monster Battle Road Victory.

In chiusura vi lasciamo ad altre interessanti notizie sul mondo di manga ed anime: Attack on Titan Final Season Part 3, la prima metà sarà uno speciale da un’ora e The Klutzy Witch: rilasciata visual principale .

Advertisement

follow us

Trending