Connettiti con noi

Anime

Hyakushō Kizoku: rivelati cast, staff e debutto

Pubblicato

il

hyakushō kizoku rivelati cast e debutto
Un nuovo anime per l’autrice di Fullmetal Alchemist e Silver Spoon

Il sito web ufficiale dell’anime televisivo, adattamento del manga autobiografico Hyakushō Kizoku (The Peasant Noble) di Hiromu Arakawa, ha rivelato il cast, lo staff, l’artista della colonna sonora, una nuova visual e la data del debutto, previsto per il 7 luglio su Tokyo MX.

hyakushō kizoku rivelati cast, staff e debutto

© 荒川弘・新書館/『百姓貴族』製作委員会

© 荒川弘・新書館/『百姓貴族』製作委員会

Il cast rivelato include gli attori (nell’immagine, partendo dalla riga superiore a sinistra):

  • Mutsumi Tamura come Hiromu Arakawa
  • Mariko Honda nel ruolo di Ishii-san
  • Shigeru Chiba per Oyaji-dono
  • Kujira nei panni di Okan

Per quanto riguarda lo staff, invece, Yūtarō Sawada (Inui-san!) sta dirigendo l’anime presso lo studio Pie in the sky, oltre a scriverne le sceneggiature e servire come line director. Aayne Matsumoto è il character designer e serve anche come direttore dell’animazione e animatore. Ari è responsabile degli sfondi, mentre Minori Yamada è accreditato per l’animazione finale. Precious tone sta componendo la colonna sonora e FRAM eseguirà la sigla finale dell’anime. Inoltre, l’Unione centrale delle cooperative agricole del Japan Agriculture Group è accreditata per la supervisione degli aspetti agricoli. Come sempre nulla viene lasciato al caso.

La storia narrata racconta del periodo in cui Arakawa lavorava come contadina ad Hokkaido. La disegnatrice, infatti, ha trascorso ben sette anni in fattoria, prima di diventare una mangaka. L’esperienza sul campo (letteralmente) le ha fornito lo spunto per realizzare uno dei lavori per cui è maggiormente nota: Silver Spoon, un’opera incentrata su degli studenti di una scuola agricola.

In chiusura vi lasciamo ad altre interessanti notizie sul mondo di manga ed anime: Banished from the Hero’s Party: rivelati nuovi dettagli sulla seconda stagione e Svelati i candidati per il 16° Manga Taishō.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

follow us

Trending