Connettiti con noi

Notizie

Tekken 8: aggiunto Kuma come personaggio giocabile

Pubblicato

il

Tekken 8 kuma
Svelato l’ultimo lottatore

Il canale YouTube della Bandai Namco Entertainment ha condiviso un nuovo character trailer per Tekken 8, che mostra l’ultimo personaggio giocabile del picchiaduro: Kuma.

Il titolo, come dichiarato dalla società, includerà 32 personaggi al momento del lancio. Attualmente sono stati rivelati:

  1. Reina
  2. Victor Chevalier
  3. Devil Jin
  4. Zafina
  5. Lee Chaolan
  6. Alisa Bosconovitch
  7. Panda
  8. Feng
  9. Jin Kazama
  10. Claudio Serafino
  11. Kazuya Mishima
  12. Bryan Fury
  13. Nina Williams
  14. Paul Phoenix
  15. Marshall Law
  16. King
  17. Jun Kazama
  18. Lars Alexandersson
  19. Jack-8
  20. Ling Xiaoyu
  21. Asuka Kazama
  22. Leroy Smith
  23. Lili
  24. Hwoarang
  25. Azucena
  26. Raven
  27. Leo
  28. Steve
  29. Dragunov
  30. Yoshimitsu 
  31. Shaheen

Il videogioco, atteso per il 26 gennaio per PlayStation 5, Xbox Series X | S e PC, tramite Steam, ha già reso disponibile una demo gratuita. Il contenuto anticipato, uscito il 15/12 per PlayStation 5 ed il 21/12 per Xbox Series X|S e PC, offre una varietà di contenuti offline, tra cui il coinvolgente capitolo 1 della storia, intitolato The Dark Awakens.

Sono anche disponibili la missione arcade, adattata alla versione demo, la frenetica Super Ghost Battle e la possibilità di sfidare gli amici nella modalità versus, con i personaggi Jin, Kazuya, Paul e Nina, su scenari emozionanti come Urban Square (sera), Yakushima e Sanctum. Inoltre, la Galleria presenta sequenze filmate che ripercorrono l’intera storia di Tekken, dall’inizio fino a settimo capitolo.

Come annunciato dalla società, in Tekken 8 saranno presenti quattro distinte aree, la Battle Area, il Customization Shop, il Tekken Dojo e la Beach Area. Tornerà anche Tekken Ball, l’amato minigioco apparso per la prima volta nel terzo capitolo della saga.  La società ha anche rivelato che saranno presto annunciate altre feature dalla Lounge.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

follow us

Trending